viaggio-fotografico-marocco
VIAGGI ACCOMPAGNATI – WORKSHOP FOTOGRAFICI

 

Marocco

 

DAL 3 AL 11 NOVEMBRE 2018

 

Viaggio e workshop fotografico di 8 giorni alla scoperta dei più spettacolari paesaggi e popolazioni del Marocco

da Marrakech al deserto di sabbia del Sahara, dalle montagne dell’Alto Atlante alle antiche kasbah della Valle del Draa.

Marrakech

Dedicheremo oltre mezza giornata alla visita della città, di cui cercheremo di fotografare gli aspetti meno turistici e più autentici.
Tra le nostre mete non potranno comunque mancare i luoghi della città più conosciuti e apprezzati: la piazza Jemaa-El-Fna, la moschea della Koutoubia, i souk e la medina alta, le Tombe Sadiane e la medina bassa, il complesso del Palazzo Reale, ecc.

 

Le dune di sabbia dell’Erg Chebbi a Merzouga

Merzouga, un piccolo villaggio situato proprio alle porte dell’Erg Chebbi, una distesa di dune morbide dal colore cangiante che cambia mille volte durante la giornata, passando dall’arancio rossastro al grigio dorato, al giallo pallido.
Questa sarà una delle migliori occasioni per fotografare la Via Lattea e le stelle con la tecnica dello startrails. In questi momenti il docente ti spiegherà tutte le migliori tecniche di scatto e post-produzione per la fotografia notturna.

 

Ritratti delle popolazioni di autentici e remoti villaggi nel deserto.

Grazie  alla nostra profonda conoscenza del territorio, in diverse occasioni potremo deviare dalle rotte più turistiche per esplorare e visitare autentici villaggi berberi che raramente hanno contatti con i turisti.
In queste occasioni ci occuperemo noi di stabilire rapidamente un rapporto amichevole con gli abitanti di questi sperduti villaggi, che così ci permetteranno di realizzare meravigliosi ritratti di queste popolazioni.

 

Valle e Gole di Dades

Questa lunga gola è costellata di oasi, valli piene di rose, suggestive kasbah di due colori in mattoni crudi, dai quali questa regione ha tratto il suo fiabesco soprannome di “Valle delle mille kasbah”.
Il paesaggio è veramente spettacolare, tra antiche montagne color ruggine e malva talmente spoglie da lasciar vedere gli strati di roccia e nodose formazioni rocciose che ricordano lo Utah.
Completano il quadro i suoi abitanti (i Berberi), che continuano a vivere nelle montagne circostanti, le “dita delle scimmie” (paesaggio roccioso noto come “il cervello dell’Atlante”), le vedute sul paesaggio dell’Alto Atlante e per il Tissadrine, profondo burrone di diversi metri di dislivello rispetto alla strada lungo la valle.

 

L’Hammada, il deserto roccioso e la savana

Grazie ai fuoristrada 4×4 e alla nostra profonda conoscenza del territorio, potremo abbandonare i circuiti turistici e addentrarci nella savana del deserto roccioso.
Nel tardo pomeriggio giungeremo al Riad Nomad, uno sperduto e meraviglioso riad situato nel cuore del deserto del Sahara, nella bellissima oasi Mharech.
Qui potremo cenare e pernottare in spaziose e comode camere, sotto un tetto di stelle e circondati dalla vastità del Sahara.
Anche qui potremo fotografare la Via Lattea e le stelle con la tecnica dello startrails. In questi momenti il docente ti spiegherà tutte le migliori tecniche di scatto e post-produzione per la fotografia notturna.

 

La Valle del Draa e le Oasi pre-Sahariane

Formata da un sottile nastro d’acqua proveniente dall’Alto Atlante che a tratti emerge trionfalmente in oasi lussureggiante, la Valle del Draa con le sue palme e i castelli di mattoni crudi era il sogno dei mercanti del deserto, che giungevano qui dopo 2 mesi trascorsi nella traversata del Sahara da Timbuctu. Le fortificazioni che accoglievano le carovane oggi rimangono, alcune in ottimo stato di conservazione, a testimonianza di quell’avventuroso passato.

 

Paesaggi e popolazioni nomadi delle montagne dell’Alto Atlante

L’Alto Atlante attraversa il Marocco in diagonale per quasi 1000km e corre da vette innevate come il Jebel Toubkal (cioè la “vetta da cui si vede tutto”, che con i suoi 4.165 metri, è la montagna più alta del Marocco, della catena montuosa dell’Atlante e di tutto il Nord Africa), fino alle gole del Dades e del Todra.
Questa catena montuosa separa Marrakech dal Sahara e noi la attraverseremo percorrendo un passo di montagna a 2260m d’altitudine, ammirando le vette, le vallate e i paesaggi sottostanti, le gole e i canyon scavati dall’acqua.
Una strada secondaria estremamente panoramica e poco conosciuta ci porterà verso il deserto attraverso un paesaggio in continua mutazione tra miniere di sale e terreni dai mille colori.

 

Gole di Todra

Uno spettacolare canyon scavato, nel corso dei millenni, sia dal fiume Todra che dal vicino fiume Dades. Nel tratto finale dell gole, le due pareti rocciose raggiungono la loro minor distanza pari a un minimo di 10 metri, con rocce a strapiombo che raggiungono i 160 metri di altezza. L’escursione nella gola è facile lungo una strada asfaltata in buone condizioni, sopraelevata rispetto al letto del torrente, e la popolazione locale è visibile con i suoi piccoli asini o cammelli e sparuti gruppetti di capre.

Ourzazate e la kasbah di Taourirt

Potremo ammirare la splendida kasbah di Taourirt, tra le meglio conservate del paese. I suoi interni sono riccamente decorati con pareti a volte finite con stucco e qualche volta con zellige, mentre il legno di cedro dipinto è utilizzato per i soffitti. Il complesso, realizzato su diverse elevazioni, è costituito da numerose sale riservate agli appartamenti delle mogli e delle concubine del pascià, del signore del palazzo, oltre ad ambienti riservati alla servitù, alle cucine e ai diversi servizi. Al piano superiore si trova una sala di rappresentanza riccamente decorata, con archi moreschi alle finestre che si affacciano sul palmeto circostante. Il risultato è un insieme di edifici maestosi il cui interno mostra una ricchezza notevole.

 

Ait Benhaddou, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO

La città fortificata, o ksar (info), di Ait Benhaddou, uno dei 9 siti del Marocco che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità. Questa bellissima Ksar si trova lungo la strada del commercio che le carovane percorrevano attraverso il deserto del Sahara dal Sudan fino a Marrakech ed è un esempio lampante dell’antica architettura del Marocco meridionale. Il luogo è stato usato come teatro di posa per numerosi film: Lawrence d’Arabia (1962), Agente 007 – Zona pericolo (1987), L’ultima tentazione di Cristo (1988), La mummia (1999), Il gladiatore (2000), Alexander (2004).

 

Telouet e la kasbah Glaoui

Il villaggio berbero di Telouet, dove ammireremo la Kasbah Glaoui, un palazzo impressionante decorato al suo interno con mosaici raffiguranti guerrieri arabi e berberi che cavalcano nella pianura di Telouet.
Questo palazzo è uno dei migliori esempi di architettura islamica in Marocco e luogo da dove godere di una meravigliosa vista sulle montagne e i villaggi berberi.

  • Volo aereo da Milano (tasse incluse) con bagaglio in stiva
  • Possibilità di partenza da altri aeroporti (quotazione gratuita al momento dell’iscrizione per eventuale supplemento)
  • Trasporto su pulmino 9 posti (massimo occupato da 7 partecipanti).
  • Carburante
  • Soggiorni in hotel di ottima categoria selezionati accuratamente, in mezza pensione in camere doppie con bagno in camera
  • Assicurazione sanitaria 250000€ con possibilità di rimpatrio
  • Tutte le cene tranne a Marrakech
  • Acqua da bere sempre disponibile sui mezzi durante gli spostamenti e negli hotel
  • Hotspot wifi con connessione internet sempre disponibile per tutti i partecipanti durante gli spostamenti in auto e le soste, per tutta la durata del viaggio
  • Tutti i pranzi e la cena a Marrakech (solitamente il costo totale è al massimo di 100 €)
  • Bevande extra durante i pasti (l’acqua è sempre inclusa)
  • Escursione in fuoristrada sulle dune dell’Erg Chebbi per fotografare il tramonto da una posizione privilegiata (30 €)
  • Assicurazione di annullamento viaggio
  • Supplemento camera singola (circa 350 €, da valutare al momento della richiesta)
  • Trasporto da e verso l’aeroporto di partenza in Italia
  • Eventuali mance (non previste) a guide locali, soggetti scelti dal gruppo per fotografie di ritratto, facchini in hotel, ecc.
  • Attrezzatura fotografica, notebook e accessori
  • Tutto ciò non espressamente indicato su la voce “cosa include”

Volo incluso da Milano. E’ possibile richiedere una quotazione per partenza da altro aeroporto.

Marocco - Paesaggi e Popoli

1590 €

Fotografia di paesaggio e reportage in Marocco

Viaggio fotografico in Marocco - dal 3 al 11 Novembre 2017

Include:

  • Pernotti Hotel*** e Guest House di ottima qualità
  • Biglietto aereo Milano incluso
  • Tasse aeroportuali incluse
  • Assicurazione sanitaria con rimpatrio inclusa
  • Trasporto su pulmino
  • Cene incluse
  • Presenza di fotografo professionista italiano

SOLD OUT

CHIEDI INFORMAZIONI
pagamenti_accettati
Pagamenti frazionati in più acconti, senza interessi!

E’ possibile modificare la data di partenza o di arrivo creando un’estensione a misura delle tue esigenze. Potrai richiedere un preventivo gratuitamente e ogni servizio aggiunto verrà addebitato al netto, senza altre spese di gestione pratica!

Saremo a tua disposizione per fornirti tutte le indicazioni per poter rendere ancora più speciale il tuo viaggio fotografico sfruttando il costo del volo già incluso nel pacchetto.

Potrai noleggiare un’auto e muoverti in autonomia, sempre con l’aiuto del nostro staff per trovare l’offerta migliore senza tralasciare mai l’aspetto delle garanzie delle franchigie.

Potremo aiutarti a trovare un altro partecipante disposto a condividere con te questa estensione, così da dimezzare i costi!

Non è richiesta alcuna preparazione fisica particolare.

Non è richiesta alcuna capacità particolare

viaggio-fotografico-marocco
Ti interessa?
Contattaci senza impegno
Non obbligatorio. Sei libero di decidere se farti contattare telefonicamente o tramite email.

Contattaci e richiedi disponibiiltà. La richiesta non è vincolante, compila il form sopra per chiederci informazioni o eventuali chiarimenti in merito a questo fantastico viaggio fotografico!

Luca - Agente di viaggio

Non perdere il posto, iscriviti!

Informazioni sui documenti necessari per l'ingresso nel paese
LEGGI

L'assicurazione sanitaria è inclusa nel pacchetto e prevede la possibilità di rimpatrio, copertura infortuni e assistenza alla persona e al veicolo
QUALI COPERTURE?

Volo aereo compreso nel prezzo!
CONTATTACI PER MAGGIORI INFO

Alcune informazioni utili sui voli e sui bagagli
LEGGI LE INFORMAZIONI UTILI

Documenti necessari per l'ingresso nel paese

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: E’ sempre obbligatorio il passaporto in corso di validità.

Visto d’ingresso: è consentito l’ingresso senza visto per soggiorni turistici di una durata massima di tre mesi.

Formalità valutarie e doganali: E’ vietato uscire dal Marocco con Dirham. Alla fine del soggiorno in Marocco si possono convertire in Euro o altra valuta straniera solo i Dirham acquistati in precedenza presentando le relative ricevute.

Assicurazione Sanitaria

Tutti i viaggi che proponiamo hanno inclusa l’assicurazione sanitaria

 

Qui di seguito alcune delle coperture più importanti:

 

Spese mediche

La garanzia comprende le:
– spese di ricovero in istituto di cura;
– spese di intervento chirurgico e gli onorari medici in conseguenza di malattia o infortunio;
– spese per le visite mediche ambulatoriali, gli accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio;
– spese per i medicinali prescritti dal medico curante in loco;
– spese per cure dentarie urgenti;
– spese di trasporto dal luogo del sinistro fino all’istituto di cura più vicino;
In caso di ricovero ospedaliero a seguito di infortunio o malattia indennizzabile la Centrale Operativa provvederà al pagamento diretto delle spese mediche.

 

Assistenza alla persona

L’Impresa si obbliga a mettere ad immediata disposizione dell’Assicurato la prestazione assicurata nel caso in cui l’Assicurato venga a trovarsi in difficoltà a seguito del
verificarsi di malattia, infortunio o di un evento fortuito. L’aiuto potrà consistere in prestazioni in denaro od in natura.

 

Rientro anticipato

La Centrale Operativa organizzerà e l’Impresa prenderà in carico il costo del biglietto per il rientro anticipato dell’Assicurato a seguito di avvenuto decesso o di imminente pericolo di vita nel paese di residenza esclusivamente di uno dei seguenti familiari: coniuge, figlio/a, fratello/sorella genitore, suocero/a, genero, nuora, nonni, zii e nipoti fino al 3° grado di parentela, cognati.
La prestazione è altresì valida per danni materiali all’abitazione principale o secondaria, allo studio professionale o all’impresa dell’assicurato che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza.

 

Consulenza medica telefonica

l’Impresa metterà a disposizione il Servizio Medico della Centrale Operativa per i contatti o gli
accertamenti necessari per affrontare la prima emergenza sanitaria.

 

Segnalazione di un medico all’estero

Quando successivamente ad una consulenza medica emerge la necessita’ che l’Assicurato si sottoponga ad una visita medica, la Centrale Operativa segnalerà un medico nella zona in cui l’Assicurato si trova compatibilmente con le disponibilità locali.

 

e ancora:

  • Trasporto sanitario organizzato
  • Rientro dei familiari o del compagno di viaggio
  • Viaggio di un familiare in caso di ospedalizzazione
  • Prolungamento del soggiorno
  • Interprete a disposizione all’estero
  • Soccorso stradale e traino

Partecipa ad un workshop fotografico!

1 o 2 messaggi al mese per rimanere aggiornato, non vogliamo intasarti di posta!
Prendi al volo le offerte, se ti iscrivi ti sarà più facile approfittare dei nostri sconti!

Vuoi rimanere aggiornato su sconti e proposte vantaggiose?

 

Se ti iscrivi alla nostra newsletter riceverai in anteprima delle proposte sui viaggi fotografici che proponiamo e potrai usufruire di sconti e di promozioni dedicate ai nostri iscritti.

Entra a far parte della nostra comunity, scopri i nostri eventi.
Potrai cancellarti quando lo vorrai in modo semplice e rapido.

Privacy Policy   -   Chi Siamo   -   Fondo Garanzia

 

© Copyright 2012 by Puntoviaggio.com - Made With in Italy