Andrea celli

Andrea Celli

Sono nato e cresciuto in Toscana, una terra a mio avviso tra le più belle al Mondo, ricca di storia, di cultura, ma soprattutto in una zona fertile che mi ha permesso di respirare la grande arte delle città e di vivere la natura in un rapporto intimo tra le sinfonie delle onde sugli scogli della costa tirrenica, il silenzio dei boschi delle antiche foreste appenniniche, la solennità delle Alpi Apuane e i dolci rilievi della Val d’Orcia e delle Crete senesi. 

Il mio modo di fotografare la natura e i paesaggi privi o quasi della presenza umana è stato un passaggio lento e graduale che mi ha portato a vivere l’esperienza fotografica in perfetta sintonia con l’ambiente che mi circonda: immerso con i piedi nell’acqua, tra la neve o all’interno di un bosco sono i momenti nei quali riesco a connettermi veramente col mondo che mi circonda ed è in questi istanti che cerco di trasportare le mie emozioni nei miei scatti, lavorandoli con tecniche sviluppate in anni di studio e apprendimento, in un processo tutt’oggi in continua evoluzione, ma sempre nel rispetto e nella ricerca estetica di un perfetto connubio tra arte e natura.

Traggo ispirazione da molteplici fonti, dai grandi maestri del passato come Ansel Adams , ai più moderni paesaggisti come Alex Noriega. Non è solo dalla fotografia che attingo per le mie immagini, i riferimenti spaziano dalla musica al cinema, dalle illustrazioni che fin da piccolo mi affascinavano ritratte nelle figure di “Magic the Gathering”, a quelle che più volte mi hanno trasportato in altri luoghi fantastici come i lavori di Alan Lee, dai ai racconti di Asimov o alle saghe fantasy più note, ad alcuni pittori come Albert Bierstadt per finire poi ad alcuni richiami più dark del mondo di H.P Lovecraft. 

Mi piace pensare che in ogni mia fotografia ci sia un frammento della mia anima, lascio a voi il piacere di scoprirla.

 

PREMI e RICONOSCIMENTI PRINCIPALI

2018: HONORABLE MENTION with Portfolio project “Echoes of Nature” at MIFA (MOSCOW INTERNATIONAL FOTO AWARDS)

2018: LANDSCAPE NOMINEE with 2 single photos at FAPA (FINE ART PHOTOGRAPHY AWARDS)

2018: HONORABLE MENTION with 2 single photos at TIFA (TOKYO INTERNATIONAL FOTO AWARDS)

2017: FINALIST at S.I.P.A. (SIENA INTERNATIONAL AWARDS) 

 

PUBBLICAZIONI PRINCIPALI

2018: PHOTOGRAPHY MASTERCLASS – READERS SPOT LIGHT

2017: LANDSCAPE PHOTOGRAPHY MAGAZINE – PHOTO OF THE MONTH (MARCH 2017)

2015: TUSCANY CONTEMPORARY PHOTOGRAPHY VOL. 1 

+
Viaggi fatti

Il tipo di fotografia che preferisce

Naturalistica
Paesaggio
Reportage