Stefano Pensotti

Stefano Pensotti

Sono nato nel 1959 tra le montagne della Valsassina ed ho iniziato a fotografare quando ero un bambino, rubando la fotocamera di mio fratello maggiore a cui piaceva la fotografia. A quattordici anni inizio ad apprendere le tecniche di camera oscura: rapito dal fascino del processo analogico esploro da autodidatta le alchimie del processo di sviluppo e stampa in bianco e nero. Seguono anni di assidua frequentazione, sino alla fine degli anni ottanta, degli ambienti fotografici di Milano, storie, personaggi e gallerie che segnano profondamente il mio fare fotografia sia sul piano linguistico sia su quello concettuale. La passione per la fotografia è andata aumentando di pari passo con quella per il viaggio al punto da farne una professione che sfocia nelle prime pubblicazioni negli anni novanta. Quello che ho capito della fotografia è che è tutta una questione di tempo, tanto tempo per vivere qualcosa di intenso da raccontare agli altri, per raggiungere una comprensione più profonda e complessa del mondo intorno a te. Altrettanto tempo poi occorre per sviluppare una propria voce “fotografica”. Non è una questione tecnica, una volta che si sono apprese le basi ci si deve dimenticare della tecnica ed iniziare a fotografare di tutto. Fotogiornalismo, moda, ritrattistica, nudi, qualsiasi cosa per scoprire quale sia la propria fotografia. Alla fine la fotografia diviene l’espressione esatta del tuo “essere” in un dato momento, un linguaggio con cui dare voce ai tuoi pensieri e alle tue opinioni sul mondo intorno a te. Credo che le mie foto migliori siano quelle immagini che ho inseguito inconsciamente, a lungo, come disegnandole nella mia mente, e poi ho cercato di realizzarle, riconoscendole solo quando sono apparse all’improvviso. Il mio lavoro oggi ruota attorno al reportage geografico, alla fotografia corporate, still life e ritratti. In 25 anni ho viaggiato in oltre 50 Paesi, in Europa, Africa e Asia, per la produzione di servizi fotografici o accompagnando piccoli gruppi di Viaggiatori – Fotografi. Collabora con agenzie internazionali di rappresentanza di fotografi e con editori italiani, francesi, inglesi. Base a Milano e Dakar.

Editoria periodici:
Servizi pubblicati da Living in Milano, Private, Illustrazione Italiana, Valtellina Magazin, Linea d’ombra, La Stampa, il Giornale, L’Unità, Gente di Fotografia, Il Giornale di Sicilia, GenteViaggi, Io Donna – Corriere Sera, Sette – Repubblica, Ligabue Magazin, Africa, Oasis, Rhythms Monthly.

Collaborazioni:
Nel 1996 ha realizzato le immagini per il volume “Stranieri” edito dalla Onlus Les Cultures, Lecco. Collabora con associazioni no profit tra cui Onlus Les Cultures di Lecco, Onlus Ali2000 di Piacenza, Aiuto allo Zanskar Onlus di Brescia. In Francia il suo lavoro è stato pubblicato da Geo, Arthaud, Edition du Chenè, Solar. E’ rappresentato dalle agenzie fotografiche Marka di Milano e Age Fotostock. Sue opere sono conservate nelle collezioni della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, della Fondazione Italiana per la Fotografia, dell’Archivio Fotografico Italiano- Castellana, della Galleria Melesi di Lecco. Di lui anno scritto Luigi Erba, Denis Curti, Roberto Mutti, Lanfranco Colombo, Gianfranco Arciero, Fausto Raschiatore. Ha viaggiato, e continua a viaggiare, in Europa, Africa e Asia.

Awards: selezione dei premi più importanti
2000: Premiato al FotoConfronti Centro Fotografia d’Autore Bibbiena – Bibbiena Italy
2004: Premiato al FotoConfronti Centro Fotografia d’Autore Bibbiena – Bibbiena Italy
2007: Premiato al Chatwin Camminando per il mondo for photo reportages – Genova taly
2009: Premiato al Polaris Photo Contest
2011: Selezionato tra i migliori 100 autori al Travel Photographer Of The Year
2016: Premiato al Siena International Photo Award

Volumi fotografici:
Milano, la città raccontata da 15 grandi scrittori; Periplo Edizioni 1992
Ladakh, il paese degli alti passi; Periplo Edizioni 1997
Gioielli d’altrove; Periplo Edizioni 2003
LIBYA, a ‘stone gardens’ country; Darf Publishers L.T.D. London 2004
Tibet, voyage à Lhassa sur les traces d’Alexandra David-Néel ; Arthaud – Flammarion Paris 2004
Evil Ways: Amulets from the Sahara to the Himalayas; BSI Lugano Svizzera 2007
Leptis Magna and Sabrata; Dar Al Fergiani, Tripoli 2007
Tibet, viaggiatori nell’oriente ignoto; Fbe Edizioni 2007
Perle di vetro mediorientali e veneziane – collezione A. Panini – Skirà Edizioni Milano 2007
Sale Nero; Fbe Edizioni 2008
Azalai lungo la via del sale; Fbe Edizioni, Milano 2008
Sale Nero – II edizione; Fbe Edizioni 2010

Comunicazione e aziendali:
campagna stampa per la AN.PA.G Divisione Luce – 1991
campagna stampa per Grafiche COLA – 1998
volume “Stranieri” edito dall’associazione culturale Les Cultures- Lecco – 1996
Calendario ARCI – Nuova Associazione Lombardia; 2000
Calendario CGIL provincia di Lecco – 2003 “Human Rights”
Calendario Lito2000 Lecco “Himalaya Heritage” – 2005
Calendario Lito2000 Lecco “Africa” – 2006
Calendario Lito2000 Lecco “Colors” – 2007
Calendario Lito2000 Lecco “Seasons” – 2008
Corporate Lito2000 Lecco – 2013
Corporate Supplyon-line – 2015
Calendario Lito2000 Lecco “African beauty” – 2015

Exibition:
Biennale Internazionale di Fotografia; Torino 1989
Il Diaframma Milano 1992
Ex Jugoslavia; Fondazione Italiana per la Fotografia Milano 1993
Fotografi Italiani; Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo 1994
Il paradiso; Galleria San Fedele Milano 1995
Con lo sguardo degli altri; Pavia Fotografia, collezione privata Roberto Mutti 1996.
Le vie dei canti; Pavia Fotografia, Oratorio Palazzo Mezzabarba Pavia 1999.
Atlante storie d’uomini e di terre; Sguardi nel mondo 2001, Villa Pomini Castellanza 2001
Nel segno del Paesaggio; Galleria Melesi, Lecco 2001
Terezing va a scuola – Scuole dell’Himalaya; Festivaletteratura Mantova 2004
Azalai, lungo la via del sale; OPENMIND Milano 2005
TIBET: l’oriente ignoto di Kham e Amdo; Fotografia Europea, Reggio Emilia 2008
AZALAI lungo la via del sale; Libreria Rizzoli Galleria V. Emanuele – Milano 2008
Cina diario di viaggio; Centro Interculturale Città di Torino – Torino 2008
Azalai lungo la via del sale; Galleria d’arte moderna Ricci Oddi – Piacenza 2008
Azalai lungo la via del sale; Palazzo Martinengo piazza G. Garibaldi – Sondrio 2009
Allestimento fotografico preso lo Stand del Ministero Cultura e Turismo dell’Etiopia – BIT Milano 2011

Corsi e workshop di fotografia:
Collabora con Enti ed Amministrazioni locali, Associazioni culturali e privati per la progettazione ed erogazione di corsi inerenti le tematiche fotografiche tra cui:
Dal 1998 al 2005 erogazioni corsi di fotografia (base, avanzato, reportage fotografico) per ARCI Nuova Associazione – Lombardia
Dal 2004 al 2008 erogazioni corsi di fotografia (base, digitale) per Amministrazione comunale di Vercurago – Lecco
Nel 2005 erogazione corso Fotografia Creatività ed Espressione per cooperativa libraria La Strada – Cantù
Nel 2008 workshop Reportage Geografico presso Hotel La Baita Ballabio – Lecco
Dal 2009 propone workshop di reportage geografico in Marocco presso Riad Sahara – Centre de Création Artistique – Marrakesh
Dal 2009 al 2013 in collaborazione con il tour operator TOA Tour Operator Associati propone workshop e spedizioni fotografiche in Africa e Asia
Dal 2013 al 2016 in collaborazione con il tour operator Gattinoni Travel Experience propone workshop e viaggi fotografici in Africa e Asia
Dal 2017 propone workshop e viaggi fotografici in Africa e Asia in collaborazione con Grandi Viaggi Fotografici, e con i Tour Operator Bigmama e Punto Viaggio

+
Viaggi fatti

Il tipo di fotografia che preferisce

Naturalistica
Paesaggio
Reportage