Cambogia - Tra terra e fiume

Cambogia - Tra terra e fiume

5/5
Iscrizioni chiuse
Assicurazione
sanitaria
PERNOTTI
DURATA
VOLO
Inclusa
Livello Buono
13 giorni
Non incluso

In breve

Viaggio fotografico in Cambogia a capodanno per un tour di gruppo impontrato nella fotografia di reportage con Stefano Pensotti.

Dettagli

Cambogia

Posti rimasti: 0

SOLD-OUT

Non ci sono più posti disponibili

Il tuo nome*
Email*
Il tuo telefono*
Aggiungimi alla lista delle persone interessate e non appena le iscrizioni saranno aperte avvisami.
Hai delle domande?

Descrizione

Viaggio fotografico in Cambogia

Le notti non sono riposanti in Cambogia. Il buio brulica di fantasmi. In Cambogia non dormivo mai bene. C’era qualcosa nell’aria che, la notte, con il silenzio, tornava a galla, mi alitava attorno, mi faceva stare in guardia e mi impediva di abbandonarmi alla profondità del riposo.

Tiziano Terzani – Fantasmi (2008)

Un luogo stregato, brulicante di fantasmi del passato, questo era la Cambogia per Tiziano Terzani, spettri khmer che si mescolavano a fantasmi coloniali, ombre di passaggio sulla via di Angkor, in un’eterea società senza classi.

Situata nel cuore dell’Indocina, la Cambogia nasconde scenari naturali incantevoli che fanno da teatro a siti archeologici ed architetture di incredibile fascino. I templi di Angkor Wat, uno dei siti archeologici più vasti e importanti al mondo, sarà la nostra location per due giorni in cui ci soffermeremo a fotografare all’alba ed al tramonto per sfruttare sempre la luce migliore.

Ma c’è altro in programma oltre Angkor Wat: ci sposteremo nelle aree rurali della regione del Ratanakiri, tra villaggi su palafitte, foreste sperdute e fiumi impetuosi, dove arriva solo una manciata di viaggiatori, per fotografare una Cambogia completamente diversa di quella delle normali attrazioni turistiche.

La parte di Cambogia ad est del Mekong ha un fascino particolare, regione selvaggia difficile da raggiungere, è terra abitata da 12 minoranze etniche che rappresentano solo l’1% della popolazione cambogiana. Qui nascoste dall’imponente natura del luogo si incrociano piantagioni di gomma e miniere d’oro e gemme preziose con i loro piccoli villaggi di minatori che qui lavorano ancora a mani nude.

Tra mercati galleggianti, foreste e risaie, andremo a rendere omaggio al grande fiume: il Mekong. Fiume onorato con feste periodiche come la Dea generosa a cui la penisola indocinese deve tutto: civiltà, religioni, monumenti e il suolo fertile arricchito in secoli dal limo.

Programma e itinerario

Un viaggio intenso che ci porterà ad incontrare una Cambogia fuori dalle solite rotte del turismo organizzato, un viaggio “vero” in un paese meraviglioso.

La ricerca di luoghi, situazioni e contesti fanno di questo viaggio una piccola “avventura” da vivere con buono spirito di adattamento, in cui anche il caso e la fortuna saranno artefici di una vera esperienza di viaggio.

 

Avremo modo di immergerci nella cultura di uno dei paesi più affascinanti della penisola indocinese e di concentrarci sul nostro progetto fotografico, ma anche di godere di pause che ci permetteranno di contemplare i magici paesaggi e godere della calda ospitalità dei villaggi.

La sera dopo cena, potremo discutere del lavoro svolto in giornata e fare il review delle immagini realizzate, verificare il programma e prepararsi al meglio al giorno seguente. Per apprendere le tecniche più utili in merito alla pianificazione e realizzazione di un reportage di viaggio, per ottenere risultati fotografici ottimali. Un programma studiato da un fotografo per dei fotografi, il viaggio si svolgerà con ritmi che rendano possibile il proficuo lavoro fotografico dei partecipanti, programmando visite e spostamenti al fine di utilizzare al meglio le prime ore della giornata e quelle che precedono il tramonto per fotografare, o anche semplicemente per vedere, con la miglior luce possibile.

Un’esperienza unica ed impagabile, quella di confrontarsi sul campo con un professionista che guiderà i partecipanti nelle sessioni fotografiche al fine di ottenere il massimo: scatterete nelle sue stesse condizioni operative, con soggetti fotografici “molto originali”.

Un programma slegato dai vincoli posti da un normale viaggio turistico, una possibilità unica per viaggiare e fotografare al meglio.

 

Il programma di viaggio è strutturato in modo di massimizzare l’esperienza di lavoro sul campo ed ottenere i migliori risultati. I partecipanti verranno contattati dal fotografo accompagnatore prima della partenza per avere tutte le informazioni in merito a bagagli, abbigliamento consigliato, logistica ed attrezzature fotografiche.

Nel corso del tour fotografico sarà possibile apprendere ed approfondire la conoscenza delle tecniche e delle modalità del reportage antropologico, del paesaggio e nei giorni passati a Siem Reap sarà possibile fare della street photography.

Photo tour consigliato a fotografi molto motivati e con buono spirito di adattamento: verranno ripagati dalla possibilità di vedere e fotografare gli aspetti più autentici di questi luoghi.

La partecipazione a questo viaggio, con un itinerario che passa nella regione di Ratanakiri, comporta un minimo di adattamento e flessibilità per il programma che potrà subire variazioni anche in corso di viaggio per ragioni tecnico-operative o nel caso si incontrino feste locali ed altre manifestazioni simili. Il viaggio è proposto sia agli appassionati di fotografia che a viaggiatori che vogliano “vivere a pieno” questa esperienza: sarà necessaria la capacità di abbandonarsi ai ritmi della realtà in cui si è ospiti alla ricerca di un incontro vero, quel tipo di incontro di cui l’antropologo e scrittore Marco Aime parla in molti dei suoi libri, una “vera” esperienza di viaggio in cui vedere aspetti normalmente negati dai viaggi “tutto compreso”.

Programma di massima

  1. ITALIA – CAMBOGIA
  2. SIEM REAP ARRIVO – photo walk
  3. SIEM REAP – ANGKOR THOM – TA PROHM – ANGKOR WAT
  4. SIEM REAP – VILLAGGI GALLEGGIANTE- SANTUARIO UCCELLI
  5. SIEM REAP – ZONA RURALE – ANGKOR WAT – SIEM REAP
  6. SIEM REAP – BEUNG MEALEA – KOH KER – PREAH VIHEAR
  7. PREAH VIHEAR – STUNG TRENG – RATANAKIRI
  8. RATANAKIRI VISITE
  9. RATANAKIRI VISITE
  10. RATANAKIRI VISITE
  11. RATANAKIRI – KRATIE – KOH TRONG
  12. KOH TRONG – SIEM REAP
  13. SIEM REAP – photo walk – PARTENZA
  14. ITALIA ARRIVO

Nota
E’ un viaggio in aree isolate, spesso solo in serata, quando arriveremo nei Lodge per il pernottamento (previsti pernottamenti in strutture 3 stelle Delux), sarà possibile trovare collegamento alla rete, telefonia e tutte le altre comodità a cui siamo abituati. L’itinerario è stato pensato con spostamenti e soste programmati in modo informale, cosa che darà modo di vivere al meglio la tranquillità dei luoghi, dei villaggi, di partecipare a feste e cerimonie locali o semplicemente di chiacchierare con chi incontreremo lungo la nostra via. Ovviamente questa scelta renderà possibile il proficuo lavoro fotografico dei partecipanti, visite e spostamenti saranno realizzati per utilizzare al meglio le prime ore della giornata e quelle che precedono il tramonto per fotografare con la miglior luce possibile. Il programma che potrà subire variazioni anche in corso di viaggio per ragioni tecnico-operative o nel caso si incontrino feste locali ed altre manifestazioni simili.

Informazioni importanti

  • Transfert privato per il gruppo da e per l’aeroporto
  • tutti i pernottamenti in hotel camera doppia categoria 3 – 4 Stelle
  • tutte le prime colazioni negli hotel prenotati
  • trattamento di mezza pensione per il giorno 5 del programma
  • trattamento di pensione completa per i giorni 4 – 6 – 7 – 8 – 9 – 10 – 11 del programma
  • trasporti a terra per 10 giorni come da programma con Coaster Bus a.c. 25 posti
  • navigazione con barca privata nei giorni 4, 10, 11
  • assicurazione medica
  • documenti di viaggio
  • Voli internazionali
  • assicurazione annullamento
  • Attrezzature fotografiche, notebook e quanto altro necessario per lo svolgimento delle attività fotografiche
  • tutti i pranzi e tutte le cene non citate
  • tutte le bevande alcoliche ai pasti
  • Mance e spese personali
  • Quanto non menzionato nella sezione “La quota base comprende”

Regole e condizioni

Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua dalla data d’ingresso nel paese e 3 pagine libere (senza alcun timbro)
Sarai ufficialmente iscritto al viaggio non appena avrai pagato l’acconto ma sarai libero di recedere senza penale sino a quando la partenza non sarà confermata da parte nostra.
stefano pensotti
in viaggio ti seguira':

Stefano Pensotti

Lingue parlate

Francese, Inglese

Telefono

3388117138

Email

stefanopensotti@gmail.com

Il tuo nome*
Email*
viaggio fotografico in Cambogia
{{ reviewsTotal }} Review
{{ reviewsTotal }} Reviews
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Testimonianze di chi ha viaggiato con noi

by Mauro on Punto Viaggio Snc

Un modo diverso di viaggiare, un occhio più attento sul mondo che stai visitando

by Carlo T. on Punto Viaggio Snc

Bel giro fotografico tra Siviglia (classica città spagnola) e in Algarve lungo il tratto di costa Sud del Portogallo, evitando accuratamente quei centri sull'Oceano sorti sicuramente non più di 50 anni fa, dove prima c'era solo mare e nient'altro (ci dormivano solo a Quarteira). Ho scoperto invece bellissimi villaggi di pescatori dove è attiva la pesca dei polipi ecc…. e naturalmente albe e tramonti…. e le falesie del Portogallo che non hanno nulla da invidiare a quelle più famose in altri paesi…

by Claudio e Cristina on Punto Viaggio Snc

Il Portogallo che ci ha presentato Luca con l'aiuto di Carlo è apparso estremamente attraente da diversi punti di vista: i panorami sull'oceano, i particolari delle città, la qualità del cibo e dei locali, la cordialità diffusa della gente, suscitando in questo modo una gran voglia di tornare al più presto. Speriamo.

Page 1 of 43:
«
 
 
1
2
3
 
»
 

Rimani aggiornato

Potrai cancellarti dalla newsletter facilmente

Mettiti in lista, ti avviseremo se si libera un posto!