Andrea Pozzi

Fotografo tutor

Con noi dal 2016

Experience

Amo gli orizzonti in continuo mutamento. Sono convinto che in fondo siamo noi a forgiarli e a renderli speciali, indipendentemente dall’area geografica in cui ci troviamo.

Appassionato di natura ed esplorazione sin da quando ero bambino, sono cresciuto coccolato dalla mia famiglia a Bormio, una perla delle Alpi.

Ho avuto la fortuna di cominciare a viaggiare da giovanissimo e di essermi poi messo alla prova con lunghe esperienze in giro per il mondo, che hanno cambiato il mio modo di vedere le cose e direi la vita stessa!

Da grande amante dell’outdoor nel 2005 ho coronato un sogno diventando maestro di sci, conoscendo di conseguenza moltissime persone provenienti da ogni angolo del mondo. Grazie a questa opportunità ho affinato le mie skills comunicative e sviluppato la capacità di gestione di gruppi di persone di ogni età e provenienza.

Mi sono laureato in architettura ambientale nel 2009 e proprio durante il mio percorso formativo ho potuto sviluppare il gusto estetico che ora ritrovo nelle mie immagini. Grazie alle decine di viaggi in ogni angolo del pianeta ho potuto ampliare moltissimo il mio bagaglio di esperienza, visitando sinora più di 60 stati. Sono in particolar modo legato all’America Latina, dove ho trascorso diversi mesi, se non anni della mia vita e alla quale sento quasi di appartenere: i paesaggi maestosi e sempre diversi, così come le persone, la musica, gli usi e i costumi, hanno lasciato il segno durante la mia crescita. Oggi vivo raccontando le mie storie e la mia ricerca espressiva è costante e in continua evoluzione. Le mie fotografie sono state esposte in prestigiose cornici internazionali come il MIA Photo Fair di Milano, il WopArt di Lugano, o il Natural History Museum di Londra.

I miei racconti e immagini sono comparsi su riviste come Conde Nast, Oasis, National Geographic, Geo ecc. Ho ottenuto riconoscimenti nei più noti concorsi internazionali di fotografia naturalistica, compreso il più prestigioso al mondo: il BBC Wildlife Photographer of the Year. Vivo ogni esperienza con quel gusto speciale di testimonianza, come se fossi l’ultimo uomo su questo pianeta e un giorno dovessi raccontare a un’entità extraterrestre che cosa c’è di tanto speciale quaggiù. La più grande eredità che mi porto dietro è la curiosità del bambino, rimasta immutata nel tempo.

Da diversi anni condivido la mia gioia di esplorare e le mie conoscenze in ambito fotografico e naturalistico con molti appassionati e non vedo l’ora di incontrarvi per una nuova entusiasmante avventura!

focus on

Naturalistica 78%
Paesaggio 98%
Reportage 39%

Contact

5/5

Un viaggio nella Spagna più scioccante e nascosta

dal 18 al 30 novembre 2020
sold-out
5/5

Un viaggio nella Spagna più scioccante e nascosta

dal 18 al 30 novembre 2020
Ultimo posto
5/5

Patagonia , la terra primordiale

dal 30 marzo al 11 aprile 2020
5/5

Nuova Zelanda - Un'avventura agli antipodi

5/5

Altipiano boliviano e deserto d'Atacama

dal 18 al 30 novembre 2020
5/5

Canada - Rocky Mountains

5/5

Patagonia, sulle tracce del Puma

5/5

Patagonia , la terra primordiale

dal 10 al 21 Aprile 2020

Rimani aggiornato

Potrai cancellarti dalla newsletter facilmente