Viaggio fotografico di gruppo

Alaska, Autunno Selvaggio

dal 28 Agosto al 6 Settembre

 

Viaggio fotografico in Alaska, Denali – L’ultima frontiera

 

“Pioveva e c’era un forte vento, quando incontrai un camminatore solitario. Il suo aspetto vissuto e la sua perseveranza, mi spinsero a porgergli una domanda. Volevo sapere dove fosse diretto, quale fosse la sua meta. Lui con occhi lucidi, ma determinato mi rispose “verso l’ultima frontiera”

Dall’immaginario collettivo, sino alla realtà. Ha ispirato artisti di vario genere, creato miti e leggende. Associata al paesaggio più selvaggio e intimo, l’Alaska ha assunto negli ultimi decenni un ruolo cruciale nella rappresentazione sensoriale dell’esperienza definitiva, il trait d’union tra uomo e Natura. Non è un caso se il famoso supertramp statunitense Christopher Mccandless ne fece una questione vitale che lo scrittore Jon Krakauer prima ed il regista Sean Penn poi, hanno raccontato in maniera commovente attraverso l’opera biografica “Into the wild”.

Ma che cos’è l’ultima frontiera?

Basta allontarsi 5 minuti in auto dalla capitale Anchorage per avere una comprensione più chiara di tale nomea. Infatti, man mano che si percorre la George Parks Hwy si ha la netta impressione che le proporzioni tra noi e il paesaggio siano ristabilite. Gli spazi che ci circondano si espandono sino a sembrare illimitati, mentre noi diveniamo sempre più piccoli. I rilievi che percepiamo a mala pena sullo sfondo sono dei colossi che richiedono giorni di cammino solo per essere approcciati.

La strada prosegue verso Nord nella vastità più totale. I colori della tundra cominciano ad avvolgerci, come fossimo in uno struggente acquerello. Ad interrompere le loro sfumature ci pensa l’abbondante presenza del bioma della taiga. Le conifere eleganti, ma tetre arricchiscono di contrasti la nostra vista. Su di esse si posa l’osservatrice per eccellenza, ovvero, la Bald Eagle (aquila dalla testa bianca) che scrutandoci ci da il benvenuto nel suo territorio.

Superando Talkeetna siamo ormai prossimi al Denali National Park. Le leggendarie montagne dell’Alaska Range si fanno sempre più prorompenti ai nostri sguardi ormai colmi di stupore. Il sipario si è definitivamente aperto. Lo spettacolo senza fine è cominciato. Aggrappatevi al vostro posto, perchè siete finalmente giunti all’ultima frontiera. Un ecosistema tutt’oggi intatto e ricco di meraviglie da mostrarci, dove tutto ciò che avete sentito ed immaginato sino ad ora su di esso, sarà nulla rispetto a quello che potrete ammirare.

DENALI – AI PIEDI DEL COLOSSO

“Quando sono arrivato, mi sono seduto, ho taciuto e l’ho contemplato. A distanza di decenni, racconto del più grande tra i privilegi”

Scalato dal grande alpinista kazako Anatolij Bukreev e fotografato in maniera religiosa da Galen Rowell, uno dei personaggi più importanti nella storia della fotografia di Natura, il monte Denali da cui prende in prestito il nome l’intero parco nazionale, è da oltre un secolo considerato un paradigma nel panorama naturalistico Nord Americano. Il baluardo da contemplare in assoluto silenzio, con emozione e riverenza. Un meraviglioso colosso bianco capace di elevarsi di oltre 5500 mt dalla sua base.

Intorno ad esso, ruotano una girandola di fattori del tutto straordinari. Infatti, il Denali National Park è senza alcun dubbio, uno dei luoghi in assoluto più belli e selvaggi del pianeta Terra. In special modo durante il periodo in cui lo visiteremo, saranno presenti vibranti tinte autunnali, le quali grazie alle caratteristiche del bioma della tundra (vegetazione ricca di piante basse), saranno tra le più intese che abbiate mai potuto osservare. In contrapposizione a questo festival di colori, vi saranno una moltitudine di conifere dalle forme più disparate. Un contrasto atipico che non ammette monotonia.

I rangers locali non faranno altro che ripeterci il termine “intact” (intatto), riferito ad un’ecosistema, quello del Denali, eccezionalmente ricco di animali. Grizzlies, caribou, alci, capre di montagna, lupi, pernici, e molto altro, potranno essere avvistati più di una volta durante il nostro viaggio. E se in precedenza abbiamo vantato la bellezza dell’Autunno, sappiate che potremmo ambientare queste stupende specie sotto una potente nevicata invernale.

L’affascinante presenza della luna ci accompagnerà durante tutto il viaggio. Non escludiamo sessioni notturne, quando dinanzi ad un cielo stellato, potrebbe manifestarsi sopra di noi una maestosa Aurora Boreale. Perché, sappiatelo, Denali è soprattutto costante sinonimo di meravigliosamente inaspettato.

GEOGRAFIA E NATURA DEL DENALI

Situato a Nord Ovest del continente americano. Prendendo come riferimento l’Alaska il Denali si colloca a Centro Sud, tra Anchorage e Fairbanks.
Un ecosistema praticamente intatto che si estende per oltre 24000 km quadrati.
Il monte Denali con i suoi 6190 mt, oltre ad essere la montagna più alta del Nord America, in termini di elevazione risulta essere la più impressionante sul pianeta Terra (oltre 5500 mt).
La vegetazione si distingue grazie alla presenza e vastità dei bioma della Tundra e Taiga.
La spettacolare Alaska Range è la catena montuosa più vasta dell’Alaska. Attraversa tutto il Denali Nationa Park e si pone come barriera divisoria tra la parte Centro Sud dello stato e quella interna (“Interior”) .
Il parco nazionale del Denali è stato fondato nel 1917.
Il ghiacciaio Ruth ha un impressionante spessore di circa 1200 mt.
Grizzly, caribou, capre di montagna, alci, lupi, pernici e molto altro rappresentano solo una parte della vasta fauna selvaggia presente nel parco.

PROGRAMMA
Giorno 1

Ritrovo presso l’aeroporto Internazionale di Anchorage. Pernotto ad Anchorage (circa 15 minuti dall’aeroporto). Introduzione al photo tour.

Giorno 2

Colazione e partenza verso Denali National Park. Godremo del viaggio facendo diverse soste lungo la strada. Dopo avere depositato i bagagli nella struttura ospitante, vi sarà una prima e intensa esplorazione della Denali Park Road, dove oltre ai colori autunnali, non è rara la presenza di alci. Succulenta cena in loco presso i caratteristici ristoranti locali.

Giorno 3

Alba tra la tundra e le montagne dell’Alaska Range. Colazione e nuova ripartenza stavolta presso Denali Highway, dove spenderemo tutto il giorno in cerca di Bald Eagle, colori autunnali ed un paesaggio dallo spazio a dire poco illimitato. Succulenta cena in loco presso i caratteristici ristoranti locali.

Giorno 4,5 (pernotto a Wonder Lake Camping)

  • Alba tra le meraviglie della Denali Park Road. Colazione e partenza verso Wonder Lake Camping. Un camper bus (simile a quello di “Into the wild”) ci guiderà attraverso una delle strade panoramiche più belle del pianeta. Faremo diverse soste in luoghi scenici. Vi sarà la possibilità di fotografare l’incredibile wildlife locale. Da Grizzlies, caribou, alci, capre di montagna, lupi e persino pernici.
  • Arrivo presso Wonder Lake, montaggio tende, cena al sacco e di nuovo fuori, stavolta per riprendere il tramonto di uno scenario straordinario, con la speranza di avere sullo sfondo il monte Denali.
  • All’indomani alba ed esplorazione. Possibili animali ambientati ed un numero incredibile di diverse opportunità fotografiche.
  • Volo sopra la tundra e i ghiaccia della leggendaria Alaska Range (opzionale).

Giorno 6, 7

Albe e tramonti meravigliosi con la possibilità di ambientare scontri tra alci in un scenario ancora ricco di colori e con le straordinarie montagne dell’Alaska Range sullo sfondo.
Durante il giorno cercheremo ancora i vibranti colori autunnali e la ricca wildlife locale.
Tempo permettendo sarà possibile opzionare un emozionante volo panoramico sopra ghiacciai.
Tempo permettendo sarà persino possibile opzionare una visita guidata per fotografare gruppi di caribou.

Giorno 8

Colazione e spostamento presso Anchorage. Diverse soste fotografiche lungo la strada. Pernotto ad Anchorage.

Giorno 9

Colazione e spostamento presso l’aeroporto Internazionale di Anchorage. Conclusione del photo tour e rientro presso i luoghi di origine.

Durante il viaggio avremo molto tempo a disposizione per scattare: il sole sorgerà attorno alle 6.45 del mattino e tramonterà verso le 21.20, della sera. Avremo quindi tempo sufficiente sia per fotografare/esplorare che per riposarci (se necessario anche durante il giorno).

Le sessioni di scatto all’alba o le eventuali notturne non saranno obbligatorie: in caso di particolari esigenze ci sarà la possibilità di non seguire il gruppo durante una o più sessioni.

N.B. nel programma di massima sono indicati solo alcuni dei luoghi che visiteremo. In base alle condizioni meteorologiche e ad altri aspetti i tutor decideranno quali location esplorare, dando la priorità all’aspetto fotografico e alle concrete possibilità di realizzare le migliori immagini possibili.

« 2 di 2 »
dal 28 Agosto al 6 Settembre

Alaska, Autunno Selvaggio

viaggio fotografico alaska

Prezzo e dettagli del viaggio:

5 POSTI DISPONIBILI

Viaggio fotografico di gruppo

Le categorie del viaggio:
viaggio fotografico alaska

Vuoi personalizzare il tuo viaggio?

Le nostre proposte sono personalizzabili.

Scegli se partecipare al photo tour oppure se organizzare il viaggio in Self Drive con le date che preferisci.

Potrai  modificare le tappe, scegliere l’auto e tutti i dettagli per rendere la tua avventura fotografica un’esperienza unica.

Hai già un ticket aereo e vuoi partecipare solo al Tour? In fase di iscrizione ti verrà fatto uno sconto e potrai acquistare il pacchetto senza il volo. 

Scheda del viaggio fotografico

Destinazione:

Alaska, Autunno Selvaggio

Periodo:

dal 28 Agosto al 6 Settembre

Include:

  • Trasporto su comodi SUV 4 ruote motrici per percorrere al meglio le strade sterrate.
  • Carburante automezzo
  • NOLEGGIO TENDE per la 4 e 5 notte a Wonder Lake
  • Soggiorni in hotel***, hotel**** e lodge***  in camere doppie (letti singoli) condivise con altri partecipanti
  • Assicurazione sanitaria con possibilità di rimpatrio
  • Assicurazione bagaglio
  • Presenza di tutor ESPERTO DEL TERRITORIO, nonché FOTOGRAFO DI LEVATURA INTERNAZIONALE per l’intera durata del viaggio.
  • Supporto fotografico per tutta la durata del viaggio
  • Possibilità utilizzo materiale fotografico professionale
  • Ingresso ai parchi
  • Bus nel parco (tutti i trasporti nel parco)
  • Prezzo Bloccato! Nessun adeguamento costo!

Non include:

  • Pasti
  • Volo. Si stima il costo del volo dai 900€ ai 1300€
  • Assicurazione di annullamento viaggio
  • Camera singola (disponibilità e costo da verificare al momento dell’iscrizione)
  • Trasporto da e verso l’aeroporto di partenza in Italia
  • Eventuale VOLO SOPRA I GHIACCIAI e/o VISITA GUIDATA per ritrarre CARIBOU
  • Attrezzatura fotografica, notebook e accessori
  • Eventuali tasse di soggiorno in hotel (stimate 2€ a notte, non sempre richieste)
  • Tutto ciò non espressamente indicato su la voce “cosa include”

Voli:

Il volo non è incluso nel pacchetto. Punto Viaggio ti quoterà il volo migliore al momento della conferma del viaggio. Sarà anche possibile acquistare il volo in autonomia ma bisognerà adeguarsi agli orari. Per maggiori informazioni contattaci, saremo felici di darti tutte le informazioni necessarie.

Possibili estensioni:

E’ possibile modificare la data di partenza o di arrivo creando un’estensione a misura delle tue esigenze. Potrai richiedere un preventivo gratuitamente e ogni servizio aggiunto verrà addebitato al netto, senza altre spese di gestione pratica!

Saremo a tua disposizione per fornirti tutte le indicazioni per poter rendere ancora più speciale il tuo viaggio fotografico sfruttando il costo del volo già incluso nel pacchetto.

Potrai noleggiare un’auto e muoverti in autonomia, sempre con l’aiuto del nostro staff per trovare l’offerta migliore senza tralasciare mai l’aspetto delle garanzie delle franchigie.

Potremo aiutarti a trovare un altro partecipante disposto a condividere con te questa estensione, così da dimezzare i costi!

Requisiti:

Non è richiesta alcuna preparazione fisica particolare.

Documenti necessari:

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: Passaporto

 

Permesso d’ingresso: Visa Waiver Program

Il programma Visa Waiwer Programme consente a cittadini di 38 Paesi, tra cui l’Italia (cfr. https://www.dhs.gov/visa-waiver-program-requirements), di entrare negli Stati Uniti per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni senza dover richiedere un visto d’ingresso. Per tutte le altre finalita’, e’ invece necessario richiedere il visto d’ingresso (cfr. infra).
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L’autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA: Electronic System for Travel Authorization) – sito https://esta.cbp.dhs.gov. Il Programma ESTA ha subito alcune importanti modifiche a seguito dell’approvazione da parte del Congresso americano del ”Visa Waiver Program Improvement and Terrorist Travel Prevention Act of 2015” (dicembre 2015), una legge che comporta nuove condizioni per chi intende viaggiare verso gli Stati Uniti in esenzione da visto.

 

Formalità valutarie e doganali: nessuna rilevante.

Capacità fotografiche:

Non è richiesta alcuna capacità particolare

Prezzo:

2850€ scontato a 2680€

Disponibilità:

5 POSTI DISPONIBILI – Iscrizioni aperte 

Contattaci

Personalizza il tuo volo
Potrai scegliere l'aeroporto di partenza a te più comodo e se vorrai viaggiare in business
Cogli l'occasione per fare di più
Decidi di fermarti qualche giorno in più o di organizzare qualche escursione per rendere ancora più speciale il tuo viaggio! Chiedi quali estensioni sono possibili.
Risparmia con i tour personali!
Scegli le date e ti organizziamo un tour fotografico in self drive costruito a misura delle tue esigenze e del tuo budget di spesa
Non rischiare
Assicura il tuo viaggio. Potrai recuperare i soldi spesi nel caso non potessi più partire con polizze fino a franchigia zero

Informazioni utili e domande frequenti

E’ semplicissimo, basta contattarci tramite email o tramite il form che trovi sulla pagina del viaggio, successivamente verrai contattato dal nostro staff con una richiesta dati personali.

  • Se il viaggio è confermato ti verrà inoltrata una proposta di viaggio con la richiesta di un primo pagamento.
  • Se il viaggio non è ancora confermato sarà necessario il versamento di una caparra per convalidare la tua pre-iscrizione.

In moltissimi casi possiamo procedere con l’iscrizione al viaggio e l’acquisto della prenotazione aerea anche senza un documento valido. Ovviamente dovrai essere in possesso del documento prima della partenza. Contattaci e esponi il problema, sicuramente troveremo una soluzione.

Il 98% dei viaggi che proponiamo vengono confermati raggiungendo il numero minimo di partecipanti con largo anticipo. Non possiamo comunque prevedere quando sarà confermato, è quindi importante iscriversi e seguire pazientemente le indicazioni del nostro staff.

Non rispondiamo a chi ci contatta solamente per sapere se il viaggio è confermato, per ovvi motivi organizzativi. Infatti, se tutti aspettassero di iscriversi solo a viaggio confermato è chiaro che renderebbe il tutto molto più complicato e impossibile da gestire aumentando i ritardi sulla conferma del tour.

Potrai pagare il viaggio tramite bonifico bancario o con moltissimi altri sistemi di pagamento come la carta di credito o debito.

Il costo del viaggio verrà frazionato il più possibile venendo incontro alle tue esigenze senza costi aggiunti. In alcuni casi per le iscrizioni effettuate con largo anticipo è possibile il pagamento rateale mensile, sempre senza costi aggiuntivi.

Se il viaggio non è ancora stato confermato la tua cancellazione non avrà ne costi ne penali e la caparra ti sarà stornata sulle tue coordinate bancarie.

Se la tua iscrizione al viaggio è già stata confermata la cancellazione potrebbe avere delle penali. Nel contratto di viaggio troverai sempre i riferimenti sulla penale di recesso  e se hai stipulato una “Polizza assicurativa annullamento” la penale sarà rimborsata dall’assicurazione.

Tutti i viaggi che proponiamo sono coperti da assicurazione sanitaria. Qualora ci fosse qualche problema di salute durante il viaggio le tue spese mediche saranno rimborsate, riceverai assistenza da personale parlante italiano e nei casi più gravi sarà possibile un rimpatrio per affrontare le cure in Italia o essere avvicinato ai parenti.

L’elenco delle strutture ricettive ti verranno fornite solo dopo l’iscrizione del viaggio. E’ possibile che vengano effettuate modifiche al programma o che ci siano cambi di hotel anche il giorno stesso ma sempre rispettando la classe e le valutazioni della struttura originaria.

Nel pacchetto viaggio sono inclusi i pernotti considerando il tuo posto letto in una stanza condivisa con un altro partecipante del gruppo. Salvo diverse indicazioni le stanze avranno letti singoli.

E’ importante sapere che non è assicurato che la stanza sia condivisa con partecipanti dello stesso sesso. Per maggiori informazioni ti consigliamo di contattarci.

In fase di iscrizione puoi richiedere il prezzo e la disponibilità della camera singola, noi faremo il possibile per assecondare la tua richiesta.

Va detto che non sempre la camera singola è possibile, dipende dalle strutture e molto spesso anche dal costo. Le strutture ricettive utilizzate infatti sono di ottima categoria e questo si riflette sul costo della camera singola.

Contattaci tramite il form che trovi sulla pagina del viaggio oppure scrivendoci una email, ti metteremo in contatto con il tutor che potrà rispondere a tutte le tue domande.

Non sei obbligato ad usufruire dei voli inclusi nel pacchetto viaggio, il nostro personale si occuperà di stornare il costo del volo previsto e stanziato nella quota e potrai acquistare il volo in autonomia.

Sarà tuo dovere procedere all’acquisto del Tkt del volo solamente dopo aver ricevuto il via libera da parte del nostro Staff, e non prima!

Se non vorrai usufruire del volo da noi proposto devi sapere che:

Il costo del volo non potrà essere incluso nell’assicurazione annullamento, quindi non sarà rimborsabile in caso di recesso.

In caso di cancellazione o modifica del volo, sarà il cliente che dovrà trovare una soluzione contattando la compagnia aerea, tenendo presente di gli orari di incontro con il gruppo. L’attesa del gruppo non potrà essere superiore alle 2 ore, quindi consigliamo di arrivare in anticipo.

Se ci fossero ritardi rispetto al operativo voli iniziale e questo fosse superiore alle 2 ore rispetto all’orario di appuntamento, saranno a carico del cliente tutte le spese di eventuali trasferimenti e pernotti non previsti dal programma. Infatti il cliente dovrà raggiungere in autonomia  il resto del gruppo per proseguire il viaggio.

Nella maggior parte dei viaggi di gruppo che organizziamo includiamo anche la prenotazione e la gestione aerea. La nostra esperienza maturata negli anni su queste tipologie di viaggio e su queste destinazioni ci permette di scegliere il volo migliore per assicurare la riuscita del viaggio stesso. Alcune volte la durata degli scali può sembrare eccessiva o può capitare che in alternativa al volo diretto lowcost proponiamo un volo di linea con scalo e questo può sembrare disagevole ad un primo sguardo.

Le nostre considerazioni sono dettate dall’esperienza sul campo.

I criteri per la scelta del volo infatti devono rispettare il più possibile queste regole:

  • Deve essere una compagnia aerea sana e non a rischio fallimento o con problemi interni.
  • Il bagaglio a mano deve essere trattato nel modo giusto evitando il rischio di vederlo imbarcare in stiva. Sarebbe un vero disastro!
  • Le dimensioni e il peso del bagaglio a mano devono soddisfare le abitudini di un fotografo con zaino fotografico.
  • La durata degli scali deve essere sufficiente per il cambio volo e/o controllo immigrazione tenendo anche presente l’efficienza degli aeroporti dove si effettuerà il cambio.

I voli sono studiati e scelti per fare in modo che tutti i partecipanti abbiano lo stesso orario di arrivo, spesso l’ultimo volo è condiviso da tutti i partecipanti anche se l’aeroporto di partenza non è il medesimo.

In caso di modifiche di orario o cancellazione del volo prima della partenza saremo noi ad occuparci di tutto cercando, compatibilmente da quanto imposto dalla compagnia aerea, di rispettare le sessioni fotografiche, le date e gli orari del tour fotografico.

Se i problemi di ritardo saranno dovuti a mal tempo, scioperi o altro il giorno della partenza sarà la compagnia aerea ad offrire supporto gratuitamente ai viaggiatori. Da parte nostra verranno apportate modifiche al tour aspettando i partecipanti sul luogo di incontro. In questo modo nessuno sarà lasciato in balia degli eventi e il cliente avrà il massimo supporto.

Potrai usufruire dell’assicurazione annullamento sino al giorno stesso della partenza se la motivazione rientra fra questi casi:

  • decesso, malattia o infortunio dell’Assicurato o del Compagno di viaggio del loro coniuge/convivente more uxorio, genitori, fratelli, sorelle, figli, suoceri, generi, nuore, nonni, zii e nipoti sino al 3° grado di parentela, cognati, Socio contitolare della Ditta dell’Assicurato o del diretto superiore, di gravità tale da indurre l’Assicurato a non intraprendere il viaggio a causa delle sue condizioni di salute o della necessità di prestare assistenza alle persone sopra citate malate o infortunate;
  • danni materiali all’abitazione, allo studio od all’impresa dell’Assicurato o dei suoi familiari che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza;
  • impossibilità dell’Assicurato a raggiungere il luogo di partenza a seguito di gravi calamità naturali dichiarate dalle competenti Autorità;
  • guasto o incidente al mezzo di trasporto utilizzato dall’assicurato che gli impedisca di raggiungere il luogo di partenza del viaggio;
  • citazione in Tribunale o convocazione a Giudice Popolare dell’Assicurato, avvenute successivamente alla prenotazione;
  • furto dei documenti dell’Assicurato necessari all’espatrio, quando sia comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento in tempo utile per la partenza;
  • impossibilità di usufruire da parte dell’Assicurato delle ferie già pianificate a seguito di nuova assunzione o licenziamento da parte del datore di lavoro;
  • impossibilità di raggiungere la destinazione prescelta a seguito di dirottamento causato da atti di pirateria aerea;
  • impossibilità ad intraprendere il viaggio a seguito della variazione della data: della sessione di esami scolastici o di abilitazione all’esercizio dell’attività professionale o di partecipazione ad un concorso pubblico;
  • impossibilità ad intraprendere il viaggio nel caso in cui, nei 7 giorni precedenti la partenza dell’Assicurato stesso, si verifichi lo smarrimento od il furto del proprio animale (cane e gatto regolarmente registrato) o un intervento chirurgico salvavita per infortunio o malattia subito dall’animale.

Il nostro personale è sempre disponibile per eventuali chiarimenti e per il supporto nell’apertura del sinistro.

N.b.: L’apertura del sinistro è possibile solamente se la quota del viaggio è stata pagata interamente.

Possiamo offrire delle polizze assicurative che in caso di risarcimento non applicano nessuna franchigia. In questo modo non perderai neanche un euro della cifra versata nel caso dovessi annullare il viaggio per giusta causa.

Contattaci per maggiori informazioni

L’Assicurazione All Risk, più costosa della Standard, offrirà copertura in moltissimi casi, l’importante è che siano dimostrabili tramite una documentazione valida. Noi suggeriamo l’acquisto di questa polizza se le ferie aziendali non sono garantite dalla Ditta di lavoro.

Per qualsiasi domanda o delucidazione non esitare a contattarci.

Nel caso tu non possa più partecipare al viaggio è possibile sostituire il nome del partecipante con una penale di 50€ e con l’addebito della nuova prenotazione aerea (quotata al momento della richiesta) a nome del nuovo iscritto. Il resto della quota del viaggio si potrà cedere al parente o all’amico.

Nel caso di ulteriori prenotazioni nominative, come crociere, biglietti di treni o visite guidate il nostro Staff ti comunicherà il totale delle penali.

I documenti che ti serviranno per la partenza ti verranno inoltrati via email tempo utile, solitamente 30gg prima della partenza.

No, i fotografi che noi chiamiamo docenti sono intesi come partecipanti e non come accompagnatori. Loro metteranno a disposizione la loro conoscenza del luogo per riuscire a raggiungere le migliori postazioni di scatto.

Offriranno a tutti le loro conoscenze fotografiche e ti insegneranno a fare le foto migliori svelandoti molti trucchi del mestiere.

Sono persone in cui riponiamo grandissima fiducia e che negli anni si sono dimostrati capaci e grandi professionisti.

Riconosciuti a livello internazionale, alcuni docenti della Nikon School, alcuni fotografi Canon e Sony e tutti con un enorme bagaglio di esperienza del luogo.

Certamente, siamo a completa disposizione per aiutarti nella richiesta del visto e per risolvere problematiche di mancata autorizzazione con appuntamento al consolato. Il servizio solitamente non è incluso nel costo del viaggio e quindi avrà un costo supplementare. Per maggiori informazioni sui costi e le tempistiche contattaci via email.

Siamo nel settore dei viaggi fotografici da molti anni e conosciamo molto bene le esigenze dei fotografi. I nostri tutor hanno maturato esperienza e conoscono benissimo i luoghi di destinazione. Niente è lasciato al caso.

Le strutture ricettive che proponiamo sono studiate e collaudate per raggiungere i luoghi di scatto nel minor tempo possibile.

I mezzi di trasporto sono adeguati al viaggio, quindi sufficientemente capienti e attrezzati per le strade che si andranno a percorrere (4wd, dotazioni invernali, attrezzature offroad)

Siamo un Tour Operator legalmente registrato, con tutte le abilitazioni e assicurazioni necessarie a svolgere questo lavoro e non una semplice associazione o abusivo. Sembra inopportuno farti notare anche questo aspetto ma purtroppo ci capita sempre più spesso di vedere nel web “organizzatori di viaggi”  che non hanno l’abilitazione a vendere un prodotto di questo tipo, soprattutto non offrendo nessuna tutela al consumatore. Finché nulla accade, probabilmente hai risparmiato qualche euro ma se così non fosse si rischia di perdere tutto il costo del viaggio non sapendo più come fare a recuperare la cifra spesa.

Stai attento alle scelte che fai e informati prima di pagare. Se l’agenzia o l’organizzatore NON sono in possesso di un’assicurazione sulla responsabilità civile e sul risarcimento al consumatore in caso di fallimento come la legge europea impone, beh, non credo si debba aggiungere altro.

CINA

VIAGGIO FOTOGRAFICO DI REPORTAGE
NOVITA'
OFFERTA
by Massimiliano P. on Punto Viaggio Snc

Professionisti del settore al servizio del viaggiatore,sono stato seguito dalla prenotazione fino alla fine del viaggio.
Questo e' il primo di una serie di viaggi che ho intenzione di fare organizzati da voi.
Grazie.

by Roberto M. on Punto Viaggio Snc

Che dire , è stato tutto perfetto sia nella comunicazione che nella realizzazione di questo viaggio. Siete davvero degli specialisti nel settore e sicuramente viaggerò ancora con voi.

by Davide on Punto Viaggio Snc

Prima esperienza con Punto Viaggio, ho trovato personale sempre disponibile e propositivo, non posso che consigliare a chiunque voglia intraprendere un viaggio simile di appoggiarsi a loro per tutto con la massima fiducia……non sarà sicuramente il mio ultimo viaggio …

Page 1 of 29:
«
 
 
1
2
3
 
»