Viaggio fotografico di gruppo

Bhutan, il regno del Dragone

dal 9 al 19 ottobre 2020

 

Viaggio fotografico in Bhutan

Il Bhutan è un Paese montuoso ‘schiacciato’ fra Cina ed India a sud della catena dell’Himalaya, oltre il 90% della popolazione attiva è impegnata nel settore agricolo. Per via della posizione piuttosto isolata il Bhutan è sempre stato ai margini dei flussi turistici.

Il turismo è un settore in crescita, grazie ad un mix di cultura e tradizioni uniche ed un ambiente molto suggestivo, frutto di un isolamento secolare; il costo dei visti è al momento molto elevato, questo anche per preservare il Paese da un turismo di massa troppo invasivo.

Il viaggio fotografico è organizzato con il supporto di una agenzia italiana a garanzia del rispetto di tutte le normative italiane ed europee, con il tour operator locale, profondo conoscitore del paese e prevede la presenza di un fotografo italiano.

Inoltre, nell’ottica di fornire il miglior servizio possibile il numero di partecipanti complessivo è limitato ad un massimo di 8.

La comune passione per la fotografia sarà, come sempre nei nostri workshop, un collante formidabile per il gruppo dove ognuno dei partecipanti potrà trovare modo di dare sfogo alla propria passione sapendo che i tempi fotografici sono condivisi da tutti.

1° giorno

ITALIA – KATHMANDU

Partenza con il volo di linea per il Nepal.

2° giorno

KATHMANDU

Proseguimento del viaggio per Kathmandu.
Nel pomeriggio arrivo all’aeroporto nepalese.
Disbrigo delle formalità di sbarco.
Trasferimento con veicolo privato in hotel.
Cena libera.
Pernottamento in hotel.

3° giorno

KATHMANDU – PARO- THIMPHU

Prima colazione in hotel.
Ore 7:00 trasferimento all’aeroporto di Kathmandu e partenza con volo di linea AIR DRUK per il Bhutan (Kathmandu 09:45 – Paro 11:05).
Dopo un volo spettacolare che permetterà di ammirare l’Everest , il Kanchen Junga, il Makalu, il Jhomolhari e il Jichu Drake, si giunge all’aeroporto di Paro situata a 2.200 metri di altitudine.
Al centro di una vasta e fertile vallata punteggiata da abitazioni rurali, la valle di Paro è unica nella sua bellezza. Un mosaico di risaie intervallate a radure con salici piangenti e casette in legno.
Incontro con la guida e l’autista. Si parte per Thimpu, la Capitale, situata a 2.300 m. che si raggiunge dopo circa un’ora e mezza di strada tra villaggi, monasteri e chorten.
Sosta per la visita del “ponte di ferro sospeso” (XIV secolo) nei pressi del Tamchog Lhakhang.
Arrivo a Thimphu, sistemazione in hotel e pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio si inizia ad esplorare e ad avvicinarsi alla cultura di questa terra.
Camminando tra le sue vie senza semafori (Thimphu è l’unica capitale al mondo senza semafori) si inizierà con la visita del Museo delle tradizioni popolari che all’interno di un magnifico edificio del secolo scorso darà un’idea di come viveva e vive tuttora la popolazione locale.
Proseguimento delle visite con il National Memorial Chorten costruito in memoria del terzo re del Bhutan (Jigme Dorji Wangchuck) che darà la possibilità di incontrare numerosi pellegrini che qui si recano per rendere omaggio e pregare.
A seguire visita del Trashi Chhoe Dzong, sede degli uffici governativi e degli uffici del Re (apertura al pubblico dopo le 17.30). Cena in ristorante e pernottamento in hotel. (Pensione completa).

4° giorno

THIMPHU -PUNAKHA

Prima colazione.
Mattina dedicata alla visita della città: escursione al Motithang Park che ospita alcuni esemplari di Takin, strano incrocio tra bufalo e capra, animale nazionale del Bhutan.
Rientrati in Thimphu andremo al Mercato del Fine Settimana dove i contadini delle aeree circostanti arrivano per vendere i loro prodotti.
Partenza per Punakha. La strada (3 ore circa) sale e supera il valico himalayano Dochu La (3140 m) ricoperto da una bellissima vegetazione e famoso per i suoi 108 chorten.
Al passo sosta per godere della splendida vista sull’Himalaya orientale.
La strada incomincia a scendere a zigzag e la vegetazione cambia: i pini dell’Himalaya cedono il posto a ontani e rododendri che a loro volta, via via che ci si avvicina a Punakha e la temperatura si alza, scompaiono per lasciar spazio ad una vegetazione quasi tropicale testimoniata dalle risaie delle valli. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita del Chimi Lakhang, monastero fondato dal “Divino Folle” che si raggiunge con una splendida passeggiata tra risaie e piccoli villaggi.
Proseguimento per Punahka (1250 m). Cena in ristorante. Pernottamento in hotel (Pensione completa).

5° giorno

PUNAKHA – TRONGSA

Prima colazione. Al mattino visita dello Dzong di Punakha costruito alla confluenza dei fiumi Mo Chu e Po Chu e forse uno degli Dzong (monastero-fortezza) più belli di tutto il Bhutan. Partenza per Trongsa.
Si prosegue viaggiando verso est e attraversando scenari spettacolari si raggiunge il passo Pele La (3.400 m).
L’itinerario continua percorrendo numerose vallate dove non sarà difficile scorgere mandrie di yak che brucano l’endemico “bambù nano”.
Pranzo presso ristorante on the road.
Arrivo a Trongsa (2.200 metri) situato in una suggestiva cornice di montagne e città d’origine dell’attuale famiglia regnante. Cena in ristorante.
Pernottamento in hotel. (Pensione completa)

6° giorno

TRONGSA – JAKAR (valle del BUMTHANG)

Prima colazione.
Visita dello Dzong di Trongsa dai tetti dorati che, visibile già a molti chilometri di distanza domina la valle che per secoli ha consentito il controllo dei traffici mercantili: era infatti l’unica via che attraversava il Bhutan da est ad ovest, passando per il cortile del monastero.
Si prosegue con la visita del Ta-Dzong (antica torre di guardia) trasformata da pochi anni in Museo con una bella esposizione di vecchi cimeli dell’attuale famiglia regnante.
Pranzo in ristorante.
Proseguimento del viaggio: dopo il valico dello Yotong La (3.400 m.) si scende verso la valle del Bumthang, il cuore religioso di tutto il Bhutan luogo in cui si trovano alcuni dei più antichi monasteri dove in passato numerosi Lama di elevato lignaggio hanno soggiornato, meditato e fondato complessi monastici per la diffusione del Buddismo.
Cena in ristorante.
Pernottamento in hotel. (Pensione competa)

7° giorno

BUMTHANG

Intera mattina dedicata alla visita dei principali Monasteri e Templi della valle: il Jambay Lhakhang, forse il monastero più antico del Bhutan costruito nel VII secolo, il monastero di Tanzhing, sede di una delle più antiche università buddiste e il Kurje Goemba, dove Guru Rinpoche domò un demone locale lasciandone l’impronta su una roccia.
Rientro in hotel per il pranzo.
Nel pomeriggio escursione al Burning Lake.
Questo piccolo lago di acqua dolce è un luogo di pellegrinaggio sacro per i Bhutanesi con bandiere multicolori che lo circondano e un piccolo altare dedicato a Terton Pema Lingpa.

Rientro in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel. (Pensione completa).

8° giorno

JAKAR – PARO

Prima colazione. Visita dello Dzong di Jakar. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea AIR DRUK per Paro (Jakar 12:10 – Paro 12:45).
Arrivo e pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita del Rimpung Dzong, utilizzato anche da Bertolucci per alcune scene del film Piccolo Buddha.
Tempo libero per una passeggiata nella via centrale di Paro ricca di negozi di antiquariato e prodotti artigianali.
Trasferimento in hotel.
Cena e pernottamento. (Pensione completa)

9° giorno

PARO

Prima colazione. Al mattino escursione al monastero più fotografato del paese, il Takstang (Nido della Tigre) che si erge aggrappato alla roccia.
Si raggiunge con una passeggiata di tre ore circa a piedi (o a cavallo) ed è un’esperienza da non perdere anche per la vista sugli scenari circostanti.
Pranzo presso la Tea House nei pressi del Monastero.
Si ritorna verso Paro sostando al Kichu Lakhang, la cui fondazione viene fatta risalire all’VIII secolo d.C.
Cena in ristorante.
Pernottamento in hotel. (Pensione completa)

10° giorno

PARO – KATHMANDU

Prima colazione.
In mattinata trasferimento all’aeroporto e partenza per il Nepal (Paro 7:45 – Kathmandu 8:45).
Arrivo a Kathmandu e …….
Pranzo libero e Cena libera.
Pernottamento in hotel. (B&B)

11° giorno

KATMANDU – ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. (B&B)

dal 9 al 19 ottobre 2020

Bhutan, il regno del Dragone

bhutan viaggio fotografico

Prezzo e dettagli del viaggio:

2 POSTI DISPONIBILI

Viaggio fotografico di gruppo

Le categorie del viaggio:
bhutan viaggio fotografico

Vuoi personalizzare il tuo viaggio?

Le nostre proposte sono personalizzabili.

Scegli se partecipare al photo tour oppure se organizzare il viaggio in Self Drive con le date che preferisci.

Potrai  modificare le tappe, scegliere l’auto e tutti i dettagli per rendere la tua avventura fotografica un’esperienza unica.

Hai già un ticket aereo e vuoi partecipare solo al Tour? In fase di iscrizione ti verrà fatto uno sconto e potrai acquistare il pacchetto senza il volo. 

Scheda del viaggio fotografico

Destinazione:

Bhutan, il regno del Dragone

Periodo:

dal 9 al 19 ottobre 2020

Include:

  • Tutti i trasferimenti in Nepal e in Bhutan con minibus giapponese A/C
  • Volo a/r Kathmandu-Paro
  • Volo Bhumtang – Paro
  • Visto d’ingresso in Bhutan
  • Sistemazione presso Hotel 3* a Kathmandu e in Lodge/Hotel 3***S in Bhutan
  • Trattamento di pensione completa in Bhutan
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Ingressi a monasteri, templi, musei e parchi durante le visite guidate in Bhutan
  • Assistenza di personale qualificato, di guida locale parlante inglese in Bhutan

Non include:

  • Volo internazionale Italia-Kathmandu-Italia
  • Supplemento singola: 350€
  • Visto di ingresso in Nepal (30 $ da pagare in loco)
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Spese di facchinaggio e mance per autisti e guide locali
  • Bevande, spese personali e quant’altro non espressamente indicato.

Voli:

Il volo non è incluso in questo pacchetto. Restiamo comunque a disposizione per una quotazione aggiornata e per l’acquisto e la prenotazione del tuo volo senza costi aggiunti

Possibili estensioni:

Non sono previste estensioni.

Requisiti:

Non è richiesta alcuna preparazione fisica particolare.

Documenti necessari:

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi e comunque sempre oltre la scadenza del soggiorno in Bhutan.

Visto d’ingresso: obbligatorio. Viene rilasciato dietro autorizzazione della capitale Thimphu.

Capacità fotografiche:

Non è richiesta alcuna capacità particolare

Prezzo:

3990€

Disponibilità:

2 POSTI DISPONIBILI – Partenza confermata 

Contattaci

Personalizza il tuo volo
Potrai scegliere l'aeroporto di partenza a te più comodo e se vorrai viaggiare in business
Cogli l'occasione per fare di più
Decidi di fermarti qualche giorno in più o di organizzare qualche escursione per rendere ancora più speciale il tuo viaggio! Chiedi quali estensioni sono possibili.
Risparmia con i tour personali!
Scegli le date e ti organizziamo un tour fotografico in self drive costruito a misura delle tue esigenze e del tuo budget di spesa
Non rischiare
Assicura il tuo viaggio. Potrai recuperare i soldi spesi nel caso non potessi più partire con polizze fino a franchigia zero
Precedente
Successivo

Informazioni utili e domande frequenti

E’ semplicissimo, basta contattarci tramite email o tramite il form che trovi sulla pagina del viaggio, successivamente verrai contattato dal nostro staff con una richiesta dati personali.

  • Se il viaggio è confermato ti verrà inoltrata una proposta di viaggio con la richiesta di un primo pagamento.
  • Se il viaggio non è ancora confermato sarà necessario il versamento di una caparra per convalidare la tua pre-iscrizione.

In moltissimi casi possiamo procedere con l’iscrizione al viaggio e l’acquisto della prenotazione aerea anche senza un documento valido. Ovviamente dovrai essere in possesso del documento prima della partenza. Contattaci e esponi il problema, sicuramente troveremo una soluzione.

Il 98% dei viaggi che proponiamo vengono confermati raggiungendo il numero minimo di partecipanti con largo anticipo. Non possiamo comunque prevedere quando sarà confermato, è quindi importante iscriversi e seguire pazientemente le indicazioni del nostro staff.

Non rispondiamo a chi ci contatta solamente per sapere se il viaggio è confermato, per ovvi motivi organizzativi. Infatti, se tutti aspettassero di iscriversi solo a viaggio confermato è chiaro che renderebbe il tutto molto più complicato e impossibile da gestire aumentando i ritardi sulla conferma del tour.

Potrai pagare il viaggio tramite bonifico bancario o con moltissimi altri sistemi di pagamento come la carta di credito o debito.

Il costo del viaggio verrà frazionato il più possibile venendo incontro alle tue esigenze senza costi aggiunti. In alcuni casi per le iscrizioni effettuate con largo anticipo è possibile il pagamento rateale mensile, sempre senza costi aggiuntivi.

Se il viaggio non è ancora stato confermato la tua cancellazione non avrà ne costi ne penali e la caparra ti sarà stornata sulle tue coordinate bancarie.

Se la tua iscrizione al viaggio è già stata confermata la cancellazione potrebbe avere delle penali. Nel contratto di viaggio troverai sempre i riferimenti sulla penale di recesso  e se hai stipulato una “Polizza assicurativa annullamento” la penale sarà rimborsata dall’assicurazione.

Tutti i viaggi che proponiamo sono coperti da assicurazione sanitaria. Qualora ci fosse qualche problema di salute durante il viaggio le tue spese mediche saranno rimborsate, riceverai assistenza da personale parlante italiano e nei casi più gravi sarà possibile un rimpatrio per affrontare le cure in Italia o essere avvicinato ai parenti.

L’elenco delle strutture ricettive ti verranno fornite solo dopo l’iscrizione del viaggio. E’ possibile che vengano effettuate modifiche al programma o che ci siano cambi di hotel anche il giorno stesso ma sempre rispettando la classe e le valutazioni della struttura originaria.

Nel pacchetto viaggio sono inclusi i pernotti considerando il tuo posto letto in una stanza condivisa con un altro partecipante del gruppo. Salvo diverse indicazioni le stanze avranno letti singoli.

E’ importante sapere che non è assicurato che la stanza sia condivisa con partecipanti dello stesso sesso. Per maggiori informazioni ti consigliamo di contattarci.

In fase di iscrizione puoi richiedere il prezzo e la disponibilità della camera singola, noi faremo il possibile per assecondare la tua richiesta.

Va detto che non sempre la camera singola è possibile, dipende dalle strutture e molto spesso anche dal costo. Le strutture ricettive utilizzate infatti sono di ottima categoria e questo si riflette sul costo della camera singola.

Contattaci tramite il form che trovi sulla pagina del viaggio oppure scrivendoci una email, ti metteremo in contatto con il tutor che potrà rispondere a tutte le tue domande.

Non sei obbligato ad usufruire dei voli inclusi nel pacchetto viaggio, il nostro personale si occuperà di stornare il costo del volo previsto e stanziato nella quota e potrai acquistare il volo in autonomia.

Sarà tuo dovere procedere all’acquisto del Tkt del volo solamente dopo aver ricevuto il via libera da parte del nostro Staff, e non prima!

Se non vorrai usufruire del volo da noi proposto devi sapere che:

Il costo del volo non potrà essere incluso nell’assicurazione annullamento, quindi non sarà rimborsabile in caso di recesso.

In caso di cancellazione o modifica del volo, sarà il cliente che dovrà trovare una soluzione contattando la compagnia aerea, tenendo presente di gli orari di incontro con il gruppo. L’attesa del gruppo non potrà essere superiore alle 2 ore, quindi consigliamo di arrivare in anticipo.

Se ci fossero ritardi rispetto al operativo voli iniziale e questo fosse superiore alle 2 ore rispetto all’orario di appuntamento, saranno a carico del cliente tutte le spese di eventuali trasferimenti e pernotti non previsti dal programma. Infatti il cliente dovrà raggiungere in autonomia  il resto del gruppo per proseguire il viaggio.

Nella maggior parte dei viaggi di gruppo che organizziamo includiamo anche la prenotazione e la gestione aerea. La nostra esperienza maturata negli anni su queste tipologie di viaggio e su queste destinazioni ci permette di scegliere il volo migliore per assicurare la riuscita del viaggio stesso. Alcune volte la durata degli scali può sembrare eccessiva o può capitare che in alternativa al volo diretto lowcost proponiamo un volo di linea con scalo e questo può sembrare disagevole ad un primo sguardo.

Le nostre considerazioni sono dettate dall’esperienza sul campo.

I criteri per la scelta del volo infatti devono rispettare il più possibile queste regole:

  • Deve essere una compagnia aerea sana e non a rischio fallimento o con problemi interni.
  • Il bagaglio a mano deve essere trattato nel modo giusto evitando il rischio di vederlo imbarcare in stiva. Sarebbe un vero disastro!
  • Le dimensioni e il peso del bagaglio a mano devono soddisfare le abitudini di un fotografo con zaino fotografico.
  • La durata degli scali deve essere sufficiente per il cambio volo e/o controllo immigrazione tenendo anche presente l’efficienza degli aeroporti dove si effettuerà il cambio.

I voli sono studiati e scelti per fare in modo che tutti i partecipanti abbiano lo stesso orario di arrivo, spesso l’ultimo volo è condiviso da tutti i partecipanti anche se l’aeroporto di partenza non è il medesimo.

In caso di modifiche di orario o cancellazione del volo prima della partenza saremo noi ad occuparci di tutto cercando, compatibilmente da quanto imposto dalla compagnia aerea, di rispettare le sessioni fotografiche, le date e gli orari del tour fotografico.

Se i problemi di ritardo saranno dovuti a mal tempo, scioperi o altro il giorno della partenza sarà la compagnia aerea ad offrire supporto gratuitamente ai viaggiatori. Da parte nostra verranno apportate modifiche al tour aspettando i partecipanti sul luogo di incontro. In questo modo nessuno sarà lasciato in balia degli eventi e il cliente avrà il massimo supporto.

Potrai usufruire dell’assicurazione annullamento sino al giorno stesso della partenza se la motivazione rientra fra questi casi:

  • decesso, malattia o infortunio dell’Assicurato o del Compagno di viaggio del loro coniuge/convivente more uxorio, genitori, fratelli, sorelle, figli, suoceri, generi, nuore, nonni, zii e nipoti sino al 3° grado di parentela, cognati, Socio contitolare della Ditta dell’Assicurato o del diretto superiore, di gravità tale da indurre l’Assicurato a non intraprendere il viaggio a causa delle sue condizioni di salute o della necessità di prestare assistenza alle persone sopra citate malate o infortunate;
  • danni materiali all’abitazione, allo studio od all’impresa dell’Assicurato o dei suoi familiari che ne rendano indispensabile e indifferibile la sua presenza;
  • impossibilità dell’Assicurato a raggiungere il luogo di partenza a seguito di gravi calamità naturali dichiarate dalle competenti Autorità;
  • guasto o incidente al mezzo di trasporto utilizzato dall’assicurato che gli impedisca di raggiungere il luogo di partenza del viaggio;
  • citazione in Tribunale o convocazione a Giudice Popolare dell’Assicurato, avvenute successivamente alla prenotazione;
  • furto dei documenti dell’Assicurato necessari all’espatrio, quando sia comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento in tempo utile per la partenza;
  • impossibilità di usufruire da parte dell’Assicurato delle ferie già pianificate a seguito di nuova assunzione o licenziamento da parte del datore di lavoro;
  • impossibilità di raggiungere la destinazione prescelta a seguito di dirottamento causato da atti di pirateria aerea;
  • impossibilità ad intraprendere il viaggio a seguito della variazione della data: della sessione di esami scolastici o di abilitazione all’esercizio dell’attività professionale o di partecipazione ad un concorso pubblico;
  • impossibilità ad intraprendere il viaggio nel caso in cui, nei 7 giorni precedenti la partenza dell’Assicurato stesso, si verifichi lo smarrimento od il furto del proprio animale (cane e gatto regolarmente registrato) o un intervento chirurgico salvavita per infortunio o malattia subito dall’animale.

Il nostro personale è sempre disponibile per eventuali chiarimenti e per il supporto nell’apertura del sinistro.

N.b.: L’apertura del sinistro è possibile solamente se la quota del viaggio è stata pagata interamente.

Possiamo offrire delle polizze assicurative che in caso di risarcimento non applicano nessuna franchigia. In questo modo non perderai neanche un euro della cifra versata nel caso dovessi annullare il viaggio per giusta causa.

Contattaci per maggiori informazioni

L’Assicurazione All Risk, più costosa della Standard, offrirà copertura in moltissimi casi, l’importante è che siano dimostrabili tramite una documentazione valida. Noi suggeriamo l’acquisto di questa polizza se le ferie aziendali non sono garantite dalla Ditta di lavoro.

Per qualsiasi domanda o delucidazione non esitare a contattarci.

Nel caso tu non possa più partecipare al viaggio è possibile sostituire il nome del partecipante con una penale di 50€ e con l’addebito della nuova prenotazione aerea (quotata al momento della richiesta) a nome del nuovo iscritto. Il resto della quota del viaggio si potrà cedere al parente o all’amico.

Nel caso di ulteriori prenotazioni nominative, come crociere, biglietti di treni o visite guidate il nostro Staff ti comunicherà il totale delle penali.

I documenti che ti serviranno per la partenza ti verranno inoltrati via email tempo utile, solitamente 30gg prima della partenza.

No, i fotografi che noi chiamiamo docenti sono intesi come partecipanti e non come accompagnatori. Loro metteranno a disposizione la loro conoscenza del luogo per riuscire a raggiungere le migliori postazioni di scatto.

Offriranno a tutti le loro conoscenze fotografiche e ti insegneranno a fare le foto migliori svelandoti molti trucchi del mestiere.

Sono persone in cui riponiamo grandissima fiducia e che negli anni si sono dimostrati capaci e grandi professionisti.

Riconosciuti a livello internazionale, alcuni docenti della Nikon School, alcuni fotografi Canon e Sony e tutti con un enorme bagaglio di esperienza del luogo.

Certamente, siamo a completa disposizione per aiutarti nella richiesta del visto e per risolvere problematiche di mancata autorizzazione con appuntamento al consolato. Il servizio solitamente non è incluso nel costo del viaggio e quindi avrà un costo supplementare. Per maggiori informazioni sui costi e le tempistiche contattaci via email.

Siamo nel settore dei viaggi fotografici da molti anni e conosciamo molto bene le esigenze dei fotografi. I nostri tutor hanno maturato esperienza e conoscono benissimo i luoghi di destinazione. Niente è lasciato al caso.

Le strutture ricettive che proponiamo sono studiate e collaudate per raggiungere i luoghi di scatto nel minor tempo possibile.

I mezzi di trasporto sono adeguati al viaggio, quindi sufficientemente capienti e attrezzati per le strade che si andranno a percorrere (4wd, dotazioni invernali, attrezzature offroad)

Siamo un Tour Operator legalmente registrato, con tutte le abilitazioni e assicurazioni necessarie a svolgere questo lavoro e non una semplice associazione o abusivo. Sembra inopportuno farti notare anche questo aspetto ma purtroppo ci capita sempre più spesso di vedere nel web “organizzatori di viaggi”  che non hanno l’abilitazione a vendere un prodotto di questo tipo, soprattutto non offrendo nessuna tutela al consumatore. Finché nulla accade, probabilmente hai risparmiato qualche euro ma se così non fosse si rischia di perdere tutto il costo del viaggio non sapendo più come fare a recuperare la cifra spesa.

Stai attento alle scelte che fai e informati prima di pagare. Se l’agenzia o l’organizzatore NON sono in possesso di un’assicurazione sulla responsabilità civile e sul risarcimento al consumatore in caso di fallimento come la legge europea impone, beh, non credo si debba aggiungere altro.

PATAGONIA

30 MARZO 2020
1 POSTO

BRETAGNA - COSTA DEI FARI

Viaggio confermato - 13 Aprile 2020
LOW COST
by Mauro on Punto Viaggio Snc

Un modo diverso di viaggiare, un occhio più attento sul mondo che stai visitando

by Carlo T. on Punto Viaggio Snc

Bel giro fotografico tra Siviglia (classica città spagnola) e in Algarve lungo il tratto di costa Sud del Portogallo, evitando accuratamente quei centri sull'Oceano sorti sicuramente non più di 50 anni fa, dove prima c'era solo mare e nient'altro (ci dormivano solo a Quarteira). Ho scoperto invece bellissimi villaggi di pescatori dove è attiva la pesca dei polipi ecc…. e naturalmente albe e tramonti…. e le falesie del Portogallo che non hanno nulla da invidiare a quelle più famose in altri paesi…

by Claudio e Cristina on Punto Viaggio Snc

Il Portogallo che ci ha presentato Luca con l'aiuto di Carlo è apparso estremamente attraente da diversi punti di vista: i panorami sull'oceano, i particolari delle città, la qualità del cibo e dei locali, la cordialità diffusa della gente, suscitando in questo modo una gran voglia di tornare al più presto. Speriamo.

Page 1 of 43:
«
 
 
1
2
3
 
»